Culture First

Valori e Competenze alla Base della Ripartenza

Il tema prescelto per l’edizione di questo anno è “Culture first. Valori e competenze alla base della ripartenza”. Un’occasione, ricca di stimoli e spunti di riflessione, che – ci auguriamo – sia capace di alimentare scambi di idee e confronti, che sappiano ispirare tutti, specialmente i giovani, a nuove sfide per il futuro, “contaminati” dalla forza e dal tenace spirito di innovazione degli speaker di questa quarta edizione, affinché si tragga spunto ad affrontare il futuro con coraggio, determinazione, spirito di ricerca ed equilibrio, andando oltre le crisi e i pregiudizi.

Non v’è dubbio, infatti, che tali obiettivi assumono ancor più valore oggi, quando la grave crisi dovuta al Covid-19 sta ponendo il mondo intero di fronte alla necessità di attuare delle profonde ristrutturazioni e riorganizzazioni che vanno ad incidere sulla natura stessa di molte aziende e istituzioni. L’efficacia di simili cambiamenti dipende anzitutto dall’adeguata gestione di ciò che rappresenta l’elemento costitutivo fondamentale di un’organizzazione, cioè la comunità di persone che la esprimono, con i propri valori radicati e le proprie competenze.

Edizione online

Maurizio Bettini

filologo e antropologo italiano, è Professore presso l’Università di Siena, dove ha fondato il Centro «Antropologia e Mondo antico»

Maria Chiara Carrozza

Professoressa della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Direttore Scientifico della Fondazione Don Carlo Gnocchi; già Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca

Katia Sagrafena

imprenditrice, co-founder, direttore generale e direttore risorse umane del Gruppo Vetrya, azienda internazionale che opera nel mondo TLC, media e digital, quotata alla Borsa di Milano.